Breen alle gare del WTCR per vedere Tarquini

2020-11-20T06:00:29+01:00Novembre 20th, 2020|2020, Rally Islas Canarias|

Craig Breen era presente alla WTCR Race of Aragón per ammirare il suo collega Hyundai, Gabriele Tarquini.

Il pilota della Hyundai Motorsport nel FIA World Rally Championship, quest’anno è in azione anche nel FIA European Rally Championship con il Team MRF Tyres seguito dal BRC Racing Team, che è la squadra di Tarquini nel WTCR – FIA World Touring Car Cup.

“Ricordo quando ero piccolo che guardavo Gabriele sulla Alfa Romeonel British Touring Car Championship – spiega l’irlandese – E’ incredibile vedere con che passione e dedizione continua a lavorare anche oggi, spero di essere così anche io alla sua età, è incredibile”.

Breen è arrivato ad Aragón da casa sua ad Andorra e si è divertito nell’osservare il modo di lavorare di un altro team supportato da Hyundai Motorsport, aggiungendo che gli piacerebbe salire sulla i30 N TCR un giorno.

“Ci sono un sacco di cose diverse che non si fanno nei rally, come set-up e tattiche per le qualifiche. Da piccolo andavo sui kart e quindi le gare in pista le ho sempre seguite. Un giorno mi piacerebbe provare il WTCR”.

Breen ha potuto scambiare due chiacchiere sia con Tarquini che col Campione 2019 Norbert Michelisz.

“Abbiamo interessi comuni, ma loro hanno una incredibile esperienza. Gabriele è clamoroso e Norbi è il Campione dell’anno scorso, è molto interessante imparare da loro e ho cercato di carpire più informazioni possibili”.

Mentre il WTCR è terminato, Breen sarà in azione nel FIA ERC – promosso anch’esso da Eurosport Events – per il gran finale del Rally Islas Canarias il 26-28 novembre, affiancato da Paul Nagle.

Nella foto: Breen al centro tra Tarquini e Michelisz al MotorLand Aragón