Official Series Partners

News

Brynildsen torna in azione a 222 giorni dal brutto botto

2019-05-23T21:00:53+02:00Maggio 23rd, 2019|2019, Rally Liepāja|

Eyvind Brynildsen torna al Rally Liepāja a 222 giorni dallo spettacolare incidente di cui era stato protagonista nell’edizione dell’ottobre 2018.

Il norvegese era in lotta con Fredrik Åhlin e Fabian Kreim per il terzo posto, ma in una curva a destra è finito rovinosamente fuori strada. Lui e Ilka Minor non si sono fattinulla, cosa che non si è potuto dire della Ford Fiesta R5 della Autotek Motorsport.

Questa volta Brynildsen guiderà la ŠKODA Fabia R5 della Toksport WRT con l’intenzione di non alzare il piede.

“Quando a febbraio ho fatto il primo rally, non ci ho più pensato e sinceramente nemmeno ora – ha detto riguardo al botto – Ho spinto un po’ troppo e ho sbattuto. Solitamente non sbaglio così, ma ogni 4-5 anni ogni tanto mi capita.

Dopo il Rally Liepāja, Brynildsen farà anche il Rally Poland, il Cyprus Rally e un altro evento che dovrà scegliere. Intanto svolgerà due giorni di test.

“Servirà per riscaldarci e prendere confidenza con il volante. Ho una macchina nuova e debbo imparare a condurla, ma non mi lamento di questo, non è nel mio stile. Ho esperienza, ho 30 anni e 50 rally alle spalle con qualche gara nell’ERC. Di fatto è un’auto con 4 gomme, un volante e un cambio, fine”.