Official Series Partners

News

Dalle 2 alle 4 ruote motrici: ecco chi ha fatto il salto nell'ERC

2020-04-07T09:15:41+02:00Aprile 6th, 2020|2020|

Alla fine di ogni stagione del FIA European Rally Championship ci sono alcuni piloti che scelgono di passare alle 4 ruote motrici: vediamo cinque nomi importanti.

Marijan Griebel
Il tedesco ha debuttato con una vettura a trazione integrale al Cyprus Rally del 2016 come premio per aver vinto l’ERC3 Junior.

Nikolay Gryazin
Il russo ha fatto la sua prima uscita a bordo di una ŠKODA Fabia R5 nel 2015, ma l’anno dopo ha corso in ER3 Junior terminando settimo, per poi tornare sulla R5 a fine 2016 in occasione del Cyprus Rally, dove ha lottato per il podio prima di andare fuori.

Chris Ingram
L’inglese ha vinto il titolo ERC3 Junior nel 2017 e poi è passato all’ERC1 Junior dall’Azores Rallye del 2018.

Filip Mareš
Dopo aver lottato per l’ERC3 Junior nel 2017, il ceco è passato all’ERC1 Junior nel 2019 vincendone il titolo.

Simon Wagner
L’austriaco ha debuttato nella serie con una Peugeot 208 R2, per poi fare il Barum Czech Rally Zlín con una R5 terminando a podio.

Nel 2020 saranno in tre a salire di livello, ossia Rafael Botelho, Erik Cais ed Efrén Llarena.