Official Series Partners

News

ERC 2020: Rally di Roma Capitale

2020-02-01T06:00:38+01:001 Febbraio, 2020|2020|

Dopo gli sterrati di Lettonia e Polonia, il FIA European Rally Championship torna su asfalto in occasione del Rally di Roma Capitale. Ecco cosa ci aspetta.

Quando: 24-26 luglio
Dove: Roma, Italia
Fondo: asfalto
Precedenti ERC (dal 2004): 3 (2017-2019)

Questo entusiasmante evento, organizzato dal promoter Max Rendina, si è svolto per la prima volta nel 2013, debuttando nell’ERC nel 2017, anno del ritorno dell’Italia in calendario dopo il Rallye Sanremo. Come sempre ci sarà una grande sfilata per il centro di Roma, partendo da Palazzo della Civiltà del Lavoro nella zona EUR, per poi affrontare due giorni di grandi PS.

Valido per:
FIA European Rally Championship 2020, round 5 di 8
FIA ERC1 Junior Championship 2020, round 5 di 6
FIA ERC3 Junior Championship 2020, round 5 di 6
Abarth Rally Cup 2020, round 4 di 6
​FIA ERC2, FIA ERC3, FIA European Rally Championship – Teams

Albo d’oro:
2019: Giandomenico Basso/Lorenzo Granai (ŠKODA Fabia R5)
2018: Alexey Lukyanuk/Alexey Arnautov (Ford Fiesta R5)
2017: Bryan Bouffier/Xavier Panseri (Ford Fiesta R5)
2016: Umberto Scandola/Guide D’Amore (ŠKODA Fabia R5)*
2015: Umberto Scandola/Guide D’Amore (ŠKODA Fabia R5)*
*Evento non dell’ERC

La Top5:
1: Il famoso Colosseo di Roma, davanti al quale ci sarà la sfilata, è il più grande anfiteatro mai costruito al mondo. I lavori partirono nel 72 DC e terminarono nell’80 DC.
2: Il primo Rally di Roma Capitale si è svolto nel 2013 e nel 2017 è entrato a far parte dell’ERC.
3: Il comune di Fiuggi sarà la base dell’evento, famoso per le sue acque termali.
4: Roma è una delel due Capitali dell’ERC. L’altra è Nicosia, dove si svolge il Rally di Cipro.
5: L’Italia ha all’attivo 23 successi nell’ERC. L’ultimo è stato conquistato da Giandomenico Basso.