Back

News

ERC e Peugeot Sport, un’alleanza che va oltre il 2018

ERC e Peugeot Sport, un’alleanza che va oltre il 2018

08/01/2018 10:00

Il FIA European Rally Championship continuerà a collaborare con PEUGEOT Sport anche nel 2018 dopo aver raggiunto un accordo su tre elementi fondamentali.

*Il primo è che il vincitore della 208 Rally Cup Under 27 del 2018 potrà prendere parte alla stagione 2019 del FIA ERC Junior Under 28 Championship, la categoria riservata ai giovani armati di auto R5 con cui correranno su asfalto e terra.

*Il Campione della 208 Rally Cup Under 23 del 2018 sarà al via del FIA ERC3 Championship nel 2019.

*Grazie al supporto di Eurosport Events (promoter dell’ERC), l’equipaggio in vetta alla Classe U23 a metà stagione della 208 Rally Cup potrà intraprendere il programma ERC Junior Experience.

Inoltre c’è la conferma che Laurent Pellier, che aveva partecipato agli incontri dell’ERC Junior Experience, sarà al via del FIA ERC Junior Under 28 Championship quest’anno al volante di una PEUGEOT 208 T16, come premio per aver trionfato in 208 Rally Cup nel 2017.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore dell’ERC, ha rivelato con entusiasmo la notizia della collaborazione con PEUGEOT Sport: “PEUGEOT ha un grande passato nei rally e la sua storia ne è la conferma, siamo lieti di aver esteso ulteriormente l’accordo di collaborazione con loro. E’ molto bello che PEUGEOT Sport riconosca in noi il potenziale per crescere e sfornare nuovi talenti del rally”.

PEUGEOT Sport da 35 anni è impegnata in questo sport con i giovani, fin dalla prima edizione del monomarca Volant PEUGEOT. Fra i campioni della serie citiamo Gilles Panizzi (1992), Nicolas Bernardi (2000), Bryan Bouffier (2002), Nicolas Vouilloz (2003), Sébastien Ogier (2007), Kevin Abbring (2013), José Suárez (2015) e Pepe López (2016).

Laurent Guyot, Manager del Programma Clienti di PEUGEOT Sport, ha aggiunto: “La 208 Rally Cup non solo è esaltante, ma anche un ottimo modo per crescere perché il livello di competizione è particolarmente alto e la formula attira molti concorrenti al di fuori della Francia. Abbiamo trovato il modo per sviluppare il talenti dei piloti più giovani e grazie al FIA European Rally Championship e alla sua ERC Junior Experience ideata da Eurosport Events possiamo offrire una ulteriore opzione. Avremo un calendario di eventi molto impegnativo che si unirà a quello del FFSA French Rally Championship. La 208 Rally Cup è assolutamente divertente e abbordabile per tutti”.

La 208 Rally Cup sarà composta da sette gare, prima delle quali il Rallye Terre des Causses (30 marzo – 1 aprile), con conclusione al Rally de Var (22-25 novembre). L’ERC scatterà con l’Azores Airlines Rallye (22-24 marzo).

Gryazin in azione in Norvegia

18/01/2018 12:00 - 2018

Nikolay Gryazin, protagonista del FIA European Rally Championship, nel weekend farà la sua prima apparizione dell’anno al Sigdalsrally in Norvegia (20-21 gennaio).

La FIA ha organizzato il più grande incontro per parlare di sport e sicurezza dei rally al quale ha preso parte un numero di 173 persone da 38 paesi diversi.

Da oggi sono aperte le iscrizioni per tutti i piloti e le squadre che vogliono prendere parte al FIA European Rally Championship nel 2018.

I fan del Barum Czech Rally Zlín, round sei del FIA European Rally Championship, potranno acquistare il calendario 2018 con le immagini dell’ultima edizione.

Yves Matton è diventato Direttore FIA per i Rally Director e verrà ufficialmente nominato nell’assemblea che si terrà a Ginevra il 7 febbraio. Prende il posto di Jarmo Mahonen, ritiratosi a fine 2017.

Emma Falcón ha scelto Edu González come co-pilota per la stagione 2018 che la dovrebbe vedere ancora in azione nel FIA European Rally Championship.