Official Series Partners

News

ERC PZM Rally Poland, statistiche e curiosità

2018-09-15T06:00:38+02:00 settembre 15th, 2018|2018, Rally Poland|

La prossima settimana si svolgerà il PZM Rally Poland (21-23 settembre). Ecco un po’ di numeri e curiosità del penultimo round del FIA European Rally Championship.

PZM RALLY POLAND, I NUMERI:

75: è il numero dell’edizione, con la prima che si svolse nel 1921. Solo il Rallye Monte-Carlo è più antico.

3: le vittorie ottenute da Kajetan Kajetanowicz, l’ultima nel 2013 che fu la prima per una R5. Il polacco ha vinto anche 3 titoli ERC.

1: la vittoria di Esapekka Lappi nel 2012. Oggi il finlandese è pilota ufficiale Toyota nel WRC.

3: le vittorie dell’idolo locale Krzysztof Hołowczyc, che però non ci sarà poiché ha smesso per concentrarsi sul fare l’insegnante di guida.

2: i Campioni polacchi presenti, ossia Grzegorz Grzyb e Łukasz Habaj.

CURIOSITA’

*Nel 1973 l’attuale presidente FIA Jean Todt vinse da co-pilota assieme ad Achim Warmbold il Rally di Polonia. Nel 1960 fu per la prima volta gara dell’ERC e trionfarono Walter Schock-Moll e Rolf Moll con una Mercedes-Benz 220 SE.

*Mikołajki, sul lago Masurian, è la base del rally dal 2005, anno in cui si passo da asfalto a terra.

*Mikołajki è a 3h da Varsavia e vanta il gigantesco Hotel Gołębiewski, talmente grande da ospitare sede e parco assistenza.

*A parte la PS “Mikołajki Arena”, solo i 19,6km della “Świętajno” (con il celebre salto “Rosochackie”) sono rimasti invariati rispetto al 2017. La “Pozedrze” è invece completamente nuova 2018.

*Sobiesław Zasada si aggiudicò il titolo ERC nel 1971 e due di categoria nel 1960; è il pilota ad aver vinto di più in questa gara con 4 successi.

Foto: Zbigniew Kołodziejek/Rally Poland