Official Series Partners

News

Griebel su una WRC

2018-08-03T09:00:38+02:00 agosto 3rd, 2018|2018|

Marijan Griebel avrà la grande occasione di correre la gara di casa sua del FIA World Rally Championship come premio per aver vinto il titolo nel FIA ERC Junior Under 28 2017.

Dopo aver trionfato al recente ADAC Rallye Wartburg, il tedesco userà parte del suo premio per salire su una World Rally Car messagli a disposizione dal promoter dell’ERC Eurosport Events.

Inizialmente il Campione Junior su R5 aveva scelto di correre con la PEUGEOT 208 T16 ed Eurosport Events aveva aderito alla sua decisione, poi il programma con la macchina del Team Romo è stato perfezionato e ora Griebel potrà competere nell’ADAC Rallye Deutschland con la Citroën DS3 WRC della PH Sport, la stessa vettura che guidò al Rallye Lëtzebuerg vincendo assieme al co-pilota Johny Blom.

“L’ADAC Rallye Deutschland attraversa le strade di casa mia e i 20km di Hahnweiler li conosco perché ci vivo, sarà speciale correre questo evento – ha detto Griebel, che verrà affiancato da Alexander Rath – Dopo aver vinto in Lussemburgo ho parlato con la PH Sport della mia idea di competere in casa con una macchina particolare e si sono mostrati interessati dandomi supporto in questa cosa. Il mio sponsor principale è Armin Kremer, ma alti come Eurosport Events hanno fatto sì che tutto potesse realizzarsi”.

Il 29enne si era affermato come Campione ERC Junior nel 2016 con la Opel ADAM R2 gommata Pirelli ufficiale, guadagnandosi la partecipazione con la ŠKODA Fabia R5 a Cipro. Dopo aver chiuso secondo al debutto con una R5 ha quindi potuto assicurarsi il volante della Fabia per l’annata seguente, chiusa trionfando in ERC Junior Under 28 con il team Baumschlager Rallye & Racing.

Per il momento risulta anche l’unico tedesco iscritto all’ADAC Rallye Deutschland con una World Rally Car.

“E’ una macchina più veloce e migliore della R5, sicuramente ci si diverte maggiormente ed è una grande occasione per imparare e mettermi in mostra mediaticamente per promuovermi in vista del futuro. Sicuramente non avrò le stesse opportunità di giocarmela con i ragazzi armati di WRC 2018, però essere fra loro è bellissimo. Il mio obiettivo è restare in strada e terminare il weekend battendo le R5 e finendo in Top10 prendendo qualche punto Mondiale”.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore ERC, ha aggiunto: “Siamo molto contenti che Marijan si sia aggiudicato questa opportunità e siamo felici di dargli una mano a realizzare i suoi programmi come premio per la vittoria in ERC Junior Under 28 nel 2017. E’ un talento fantastico e lo abbiamo visto, ora potrà mettersi in mostra a livello nazionale ed internazionale nella gara di casa”.

Foto: www.sascha-smf.de