Official Series Partners

News

Gryazin torna in azione nell'ERC per il Rally di Roma Capitale

2019-07-12T09:00:47+02:00Luglio 12th, 2019|2019, Rally di Roma Capitale|

Nikolay Gryazin ha scelto con il promoter Eurosport Events i due rally cui parteciperà come premio per aver vinto il FIA ERC1 Junior Championship nel 2018.

Il 21enne russo sarà al via del Rally di Roma Capitale (19-21 luglio) e del Barum Czech Rally Zlín (16-18 agosto) sfruttando i 100.000€ di messi a disposizione (€50.000 per gara) per correre con la ŠKODA Fabia R5 della Sports Racing Technologies affiancato da Yaroslav Fedorov.

“C’erano altre gare belle come il Rally Liepāja, ma abbiamo scelto due eventi asfaltati perché nel FIA World Rally Championship non ne abbiamo tanti e fare esperienza è importante – ha detto Gryazin – Saranno due gare molto difficili con tanti avversari forti, ma ci serviranno per metterci alla prova. Vogliamo correre bene e divertirci, non siamo qui per prendere punti perché non lottiamo per il campionato, ma per affinare il set-up e crescere. Non è facile dato che sull’asfalto si va forte e al limite sempre, bisogna capire bene i percorsi e quindi questi due rally serviranno per allenamento”.

Dopo essersi laureato Campione in ERC1 Junior al Rally Liepāja nell’ottobre 2018, Gryazin ha corso nel Mondiale in Svezia, Corsica, Portogallo e Sardegna vincendo lo Shell Helix Rally Estonia recentemente prima di dedicarsi al Rally di Roma Capitale.

“L’anno scorso è stata una bella annata nell’ERC, ora ci stiamo godendo il WRC, è molto difficile guidare partendo per primi e con tanta pressione mentale, ci sono tante cose cui pensare. L’ERC mi ha aiutato tanto, ma il Mondiale ha PS molto lunghe e se alzi il piede dal gas per un secondo perdi parecchio e ti ritrovi anche sei posizioni indietro. Bisogna lavorare duramente contro questa gente, sono tutti ragazzi velocissimi e d’esperienza che conoscono le gare dagli anni scorsi, le condizioni e i momenti in cui spingere”.

“Nell’ERC non trovi percorsi danneggiati da chi è passato prima perché le R5 sono la categoria principale, mentre nel WRC bisogna pensare alle strategie in questo senso e sto cercando di fare del mio meglio per migliorare”.

L’ERC1 Junior è dedicata a tutti i nati dopo l’1 gennaio 1991 che corrono con le R5. Marijan Griebel ha vinto nel 2017 dopo essersi laureato Campione in ERC3 Junior nel 2016, poi è toccato a Gryazin, mentre Chris Ingram è attuale leader della Classe.