Herczig: "Ho sentito il fondo come se fosse scomparso da sotto di noi"

2021-10-24T12:45:51+02:00Ottobre 24th, 2021|2021, Rally Hungary|

Norbert Herczig ha parlato dell’incidente che ha messo lui e Ramón Ferenc KO al Rally Hungary, la sua gara di casa del FIA European Rally Championship.

Il pilota dello Škoda Rally Team Hungaria era secondo, ma è andato a sbattere lungo i 13,5km della PS “Erdőbénye”.

“Eravamo verso la fine e l’asfalto era scivoloso come ghiaccio – dice l’ungherese – In molti erano finiti fuori e anche noi, come se il fondo fosse scomparso da sotto di noi. Non avevamo avuto avvisaglie e Ramón non era pronto al botto”.

“Abbiamo sbattuto e lui probabilmente si è rotto le costole. Io ho ferite e contusioni varie, adesso aspetteremo l’esito degli esami”.

“Per assurdo, anche mio figlio Patrick è andato fuori nello stesso punto, anche se l’avevo chiamato mentre ero in ambulanza per avvertirlo. La cosa buona è che avevamo un bel passo, spero che Ramón si riprenda al più presto. Grazie a tutti per il sostegno”.