I Campioni di domani si preparano per la nuova ERC Junior

2017-03-24T00:00:00+01:00Marzo 24th, 2017|2017|

La nuova categoria FIA ERC Junior, che dal 2014 ha portato in gara 67 piloti, scatterà ufficialmente con l’Azores Airlines Rallye della prossima settimana (30 marzo – 1 aprile). Saranno 19 i concorrenti a darsi battaglia nelle due classi. Vediamo cosa ci aspetta.

L’ERC Junior U27, campionato formato da 6 eventi, è riservato ai piloti che non hanno ancora compiuto i 27 anni di età e che si iscrivono con vetture R2 gommate Pirelli. Il vincitore verrà decretato tenendo in considerazione i migliori quattro risultati dell’anno; per lui ci sono in palio 100.000€ da utilizzare nel 2018 per prendere parte all’ERC Junior U28.

L’ERC Junior U28 offre invece un ulteriore salto di categoria per tutti i ragazzi che ancora non hanno compiuto i 28 anni di età. Anche in questo caso si terrà conto dei migliori 4 risultati su 6 eventi disputati, ma con la differenza che dovranno guidare vetture di categoria R5. Il Campione avrà l’occasione di prendere parte ad una gara europea del FIA World Rally Championship nel 2018 come pilota di Classe P2 su una World Rally Car con specifiche 2016.

Entrambe le categorie ERC Junior avranno uno spazio dedicato su Eurosport con uno speciale di 3 minuti, oltre naturalmente a grande visibilità mediatica.

Al momento i piloti iscritti all’ERC Junior U27 sono 10, mentre quelli dell’ERC Junior U28 sono 9.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore dell’ERC, ha spiegato l’evoluzione per il 2017: “Visto che i piloti dell’ERC Junior è cresciuto notevolmente in questi anni, volevamo dare una ulteriore opportunità a loro e anche ai giovani che hanno più difficoltà economiche nel riuscire a crescere di livello nei rally. In questo modo avranno l’occasione di correre a livello internazionale con una vettura R5, cosa che solitamente potevi fare solo se avevi esperienza e conquistato successi. L’ERC Junior U28 rappresenta il ponte di collegamento con l’ERC Junior U27; i migliori di quest’ultima avranno quindi la chance di fare il salto di qualità. E il fatto che il Campione dell’ERC Junior U28 possa partecipare ad una gara del World Rally Championship significa riconoscergli i giusti meriti mettendolo in condizioni di farsi vedere al massimo livello di questo sport”.

Eurosport Events, promoter dell’ERC, ha inaugurato l’ERC Junior Championship nel 2014 d’accordo con la FIA. Il primo Campione è stato Stéphane Lefebvre, attuale pilota ufficiale della Citroën nel WRC, seguito nel 2015 da Emil Bergkvist e da Marijan Griebel nel 2016.

“L’ERC è un bel campionato con ottimi rally e una grande copertura TV – ha dichiarato Griebel – Per me è meglio prendere parte all’ERC piuttosto che iscrivermi al WRC2 e lottare per il 16° posto assoluto. Qui posso crescere con la mia nuova R5.

Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport, ha detto: “Siamo davvero contenti di collaborare con Eurosport in questo progetto 2017 della Peugeot Rally Academy. Avremo due auto per una coppia di spagnoli molto interessante, José Suarez e Pepe Lopez. La nostra speranza è che possano mettere in mostra le loro qualità a livello professionale, correndo ad alto livello senza alcuna pressione addosso. Entrambi avranno la Peugeot 208 T16, ovvero la nostra grande auto da rally, per questo dico che hanno una occasione da sfruttare, dato che il mezzo è affidabile e competitivo”.

“Dopo aver vinto per due stagioni consecutive il titolo in ERC Junior Championship, l’Opel Rallye Junior Team è inevitabilmente la squadra favorita per la prossima annata – ha affermato il direttore di Opel Motorsport, Jörg Schrott – Siamo più che felici di affrontare una nuova sfida con il nostro team con un bel mix di piloti e protagonisti. Nonostante la sua giovane età, Chris ha già parecchia esperienza a livello internazionale, mentre Jari ha mostrato il suo talento in ADAC Opel Rallye Cup, e Tamara è appena all’inizio della sua carriera nel mondo dei rally. Sarà entusiasmante ripartire con questi tre ragazzi”.

“Siamo molto felici di continuare la nostra avventura nell’ERC – ha dichiarato Joe Labuckas, team manager della SRT che schiererà Nikolay Gryazin e Ralfs Sirmacis – Nel 2016 i successi ottenuti dalla nostra squadra le hanno consentito di mettersi in mostra, dando prova delle nostre capacità”.

Tomáš Kunc, Vice Presidente di Automobile Sport (AUTOKLUB Czech Republic), ha aggiunto: “Da tempo stavamo pensando a come supportare i nostri giovani e per quest’anno abbiamo deciso di creare un progetto davvero interessante che li vedrà in azione in ERC Junior. Questa serie è l’ideale per i giovani che vogliono crescere e può dargli la possibilità di fare esperienza e costruirsi carriere importanti”.

FIA ERC Junior Championship Under 27
Buǧra Banaz (TUR), 24 anni. Co-pilota: Burak Erdener (TUR) – Auto: Ford Fiesta R2
Dominik Brož (CZE), 20 anni anni. Co-pilota: Petr Těšínský (CZE) – Auto: Peugeot 208 R2
Marcos González Espino (ESP) 23 anni. Co-pilota: Rogelio Lopez (ESP) – Auto: Peugeot 208 R2
Jari Huttunen (FIN) 23 anni. Co-pilota: Akki Linnaketo (FIN) – Auto: Opel ADAM R2
Chris Ingram (GBR) 22 anni. Co-pilota: Elliot Edmondson (GBR) – Auto: Opel ADAM R2
Karel Kupec (CZE) 24 anni. Co-pilota: Ondřej Krajča (CZE) – Auto: Peugeot 208 R2
Filip Mareš (CZE) 25 anni. Co-pilota: Jan Hloušek (CZE) – Auto: Peugeot 208 R2
Tamara Molinaro (ITA) 19 anni. Co-pilota: Ursula Mayrhofer (AUT) – Auto: Opel ADAM R2
Catie Munnings (GBR) 19 anni. Co-pilota: Anne Katharina Stein (DEU) – Auto: Peugeot 208 R2
Aleks Zawada (POL) 24 anni. Co-pilota: Grzegorz Dachowski (POL) – Auto: Peugeot 208 R2

FIA ERC Junior Championship Under 28
Jan Černý (CZE) 26 anni. Co-pilota: Petr Černohorský (CZE) – Auto: ŠKODA Fabia R5
Marijan Griebel (DEU) 27 anni. Co-pilota: Stefan Kopcyzk (DEU) – Auto: ŠKODA Fabia R5
Nikolay Gryazin (LVA) 19 anni. Co-pilota: Yaroslav Federov (RUS) – Auto: ŠKODA Fabia R5
Tomasz Kasperczyk (POL) 24 anni. Co-pilota: Damian Syty (POL) – Auto: Ford Fiesta R5
Pepe López (ESP) 21 anni. Co-pilota: Borja Hernández (ESP) – Auto: Peugeot 208 T16
Josh Moffett (IRL) 24 anni. Co-pilota: James Fulton (IRL) – Auto: Ford Fiesta R5
Luís Miguel Rego (PRT) 26 anni. Co-pilota: TBA – Auto: Ford Fiesta R5
José Suárez (ESP) 26 anni. Co-pilota: Candido Carrera (ESP) – Auto: Peugeot 208 T16
Ralfs Sirmacis (LVA) 22 anni. Co-pilota: Arturs Šimins (LVA) – Auto: ŠKODA Fabia R5

Calendario
30 marzo-1 aprile: Azores Airlines Rallye (Portogallo, terra)
4-6 maggio: Rally Islas Canarias El Corte Inglés (Spagna, asfalto)
3-5 agosto: Rally Rzeszow (Polonia, asfalto)
25-27 agosto: Barum Czech Rally Zlín (Repubblica Ceca, asfalto)
15-17 settembre: Rally di Roma Capitale (Italia, asfalto)
6-8 ottobre: Rally Liepāja (Lettonia, terra)