Official Series Partners

News

Il riassunto della stagione #3: Magalhães ritrova la gloria in Grecia

2018-12-24T06:00:17+01:00Dicembre 24th, 2018|2018|

Bruno Magalhães ha conquistato la sua prima vittoria nel FIA European Rally Championship 2018 all’EKO Acropolis Rally.

Il portoghese si è imposto precedendo gli avversari per 29″1 in una domenica affrontata senza correre rischi nelle ultime quattro PS previste.

“A volte i sogni si avverano e vincere l’Acropoli è assolutamente fantastico – ha detto Magalhães al traguardo – Ringrazio i miei sponsor che hanno creduto in me per tutti questi anni, il successo è dedicato a loro e al mio team”.

Alle sue spalle si sono classificati Norbert Herczig (MOL Racing Team) ed Hubert Ptaszek (TRT Krezus Rally Team), entrambi al primo podio nell’ERC e con l’ungherese che ha preceduto l’avversario in 3 PS su 4 oggi.

“E’ incredibile, non ho parole perché prima di questo rally non immaginavo di poter chiudere in questa posizione”, ha detto Herczig.

Eyvind Brynildsen (Autotek Motorsport-Ford Fiesta R5) è riuscito a rimontare fino al quarto posto, ma senza raggiungere Ptaszek nonostante un ritmo altissimo sostenuto oggi.

Quinto Simos Galatariotis, che si è preparato per la sua gara di casa dell’ERC fra due settimane, il Rally di Cipro.

“Siamo felicissimi – ha detto il ragazzo cipriota – Non ci aspettavamo un risultato così buono, ma tutto è andato bene e la strategia gomme ha funzionato fino alla fine correndo prudentemente. Spero di fare anche di più a Cipro”.

Grzegorz Grzyb termina sesto con la ŠKODA Fabia R5 delle Rufa Sport davanti a quella di Jourdan Serderidis ed Orhan Avcioğlu.

Nono posto per Paulo Nobre, con il pilota della Palmeirinha Rally per la prima volta a punti nell’ERC, seguito dal vincitore dell’ERC2, Tibor Érdi Jr.

Alexey Lukyanuk è tornato in azione oggi prendendo il massimo dei punti bonus di tappa, così come Juuso Nordgren, veloce nelle 4 PS odierne.

I vincitori
FIA ERC1: Bruno Magalhães (PRT)/Hugo Magalhães (PRT) ŠKODA Fabia R5
FIA ERC2: Tibor Érdi Jr (HUN)/György Papp (HUN) Mitsubishi Lancer Evolution X
FIA ERC3: Amittrajit Ghosh (IND)/Ashwin Naik (IND) Ford Fiesta R2
ERC Ladies’ Trophy: Emma Falcón (ESP) Citroën DS3 R3T