Official Series Partners

News

Il riassunto della stagione #6: Kopecký torna in azione in casa e vince

2018-12-27T06:00:08+01:00 dicembre 27th, 2018|2018|

Jan Kopecký porta a sette le vittorie ottenute al Barum Czech Rally Zlín con quella di oggi, mentre nella lotta per il titolo di Campione del FIA European Rally Championship il leader Alexey Lukyanuk compie un ulteriore passo avanti.

Il pilota della ŠKODA Motorsport ha sfruttato al meglio le gomme Pirelli di mescola mista per bagnato per raggiungere e scavalcare il russo fra la PS13 e la 14, concludendo davanti a lui per 7″5 assieme al co-pilota Pavel Dresler.

Lukyanuk lascia Zlín con 36 punti di vantaggio sul suo diretto rivale Bruno Magalhães, nono al traguardo.

La lotta per il terzo posto la vince Dani Sordo per 0″3 sull’idolo locale Miroslav Jakeš. Lo spagnolo ha sofferto mancanza di grip nell’ultima tratta, ma è riuscito a mantenere davanti al ceco la sua Hyundai i20 R5. Jakeš ha invece superato il vincitore della Classe FIA ERC Junior U28, Nikolay Gyrazin, in difficoltà nel finale.

Secondo in questa categoria avevamo Filip Mareš, che però è andato a sbattere lasciando via libera a Fabian Kreim (ŠKODA AUTO Deutschland Fabia) di concludere in piazza d’onore con la Fabia R5 della Baumschlanger Rallye & Racing.

Chris Ingram sale terzo sfruttando il ritiro di Mareš e si ritrova a 9″6 da Kreim nonostante abbia corso diversi rischi nella PS15 conclusiva. Dietro all’inglese, che è sesto assoluto, c’è Jaromír Tarabus (Rufa Sport), il quale ha preceduto un Magalhães in piena difficoltà per problemi di assetto, e Laurent Pellier (PEUGEOT Rally Academy), quarto in ERC Junior U28 e in Top10 seguito da Orhan Avcioglu.

Tibor Érdi Jr si è assicurato il suo secondo titolo consecutivo in Classe ERC2. Mārtiņš Sesks vince l’ERC Under 27 e Catie Munnings nell’ERC Ladies’ Trophy.

In FIA RGT finale da dimenticare per Simone Tempestini, alle prese con un problema alla pompa idraulica della sua Fiat Abarth 124 che lo ha costretto a cedere il primato a Raphaël Astier. Petr Nešetřil completa il podio con la sua Porsche 997 GT3.

I VINCITORI
FIA ERC1: Jan Kopecký (CZE)/Pavel Dresler (CZE) ŠKODA Fabia R5
FIA ERC2: Tibor Érdi Jr (HUN)/György Papp (HUN) Mitsubishi Lancer Evolution X
FIA ERC3: Mārtiņš Sesks (LVA)/Renārs Francis (LVA) Opel ADAM R2
FIA ERC Junior Under 28: Nikolay Gryazin (RUS)/Yaroslav Fedorov (RUS) ŠKODA Fabia R5
FIA ERC Junior Under 27: Mārtiņš Sesks (LVA)/Renārs Francis (LVA) Opel ADAM R2
ERC Ladies’ Trophy: Catie Munnings (GBR) PEUGEOT 208 R2