Official Series Partners

News

L'asfalto non crea problemi a Munster

2019-05-07T18:00:24+01:00Maggio 7th, 2019|2019, Rally Islas Canarias|

Grégoire Munster ha corso per la prima volta il Rally Islas Canarias chiudendo quarto in FIA ERC3 Junior Championship.

Reduce dall’incidente del TAC Rally, il pilota dell’ADAC Opel Rallye Junior Team, assieme a Louis Louka, ha cercato di destreggiarsi sulle strade di Gan Canaria, nonostante la poca esperienza su asfalto, qualche problema di set-up e con le note che gli hanno impedito di raggiungere il podio di categoria.

“E’ andata bene, anche se dobbiamo continuare ad imparare come guidare su asfalto con così alta aderenza – ha detto il belga – Comunque nell’ultimo loop siamo riusciti ad incrementare il passo migliorando moltissimo e finendo sempre in Top3. Abbiamo modificato il set-up al mattino scegliendone uno più duro e la differenza è stata grandissima, in curva andavo molto più forte. Mi sono trovato meglio e anche le note erano ottime per cui come base direi che siamo partiti bene. Bisogna solo capire come aumentare il ritmo in queste condizioni, magari sacrificando in avvio la velocità in curva e poi aumentandola dopo”.

“Nella PS1 avevo gomme fredde al posteriore e dopo un paio di curve strette sono finito in sovrasterzo a sorpresa. Fortunatamente non è successo nulla, poi a metà della PS3 siamo arrivati ad un punto dove l’asfalto era molto abrasivo e non sono riuscito a gestire bene le gomme. Gli ultimi 8km sono stati davvero complicati e ho alzato il piede per poter finire la prova”.