Official Series Partners

News

Mares alle Azzorre per andare all'attacco

2020-02-07T06:00:28+01:00Febbraio 7th, 2020|2020|

Filip Mareš proseguirà la sua avventura nel FIA European Rally Championship anche nel 2020 con la partecipazione all’Azores Rallye.

Il Campione 2019 dell’ERC1 Junior cercherà di mettersi in mostra nel primo round della serie promuovendo Czech Motorsport, nuova iniziativa dell’Autoclub of the Czech Republic che lo supporta. Prima però il ceco sarà al via del Rally di Svezia del FIA World Rally Championship assieme a Jan Hloušek.

“E’ fantastico avere questa occasione nel 2020, è sempre stato il mio sogno da bambino correre nel WRC e ora sono pronto ad affrontare questa sfida – ha detto il 28enne – Ringrazio i miei partner per avermene data la possibilità, prometto loro che farò del mio meglio”.

Jan Šťovíček, Presidente dell’Autoclub of the Czech Republic, ha aggiunto: “Filip è uno dei portavoce del nostro nuovo marchio di comunicazione Czech Motorsport, che è vicino alle attività dell’Autoclub per ampliare i fan”.

Mareš quest’anno sarà al via anche del Barum Czech Rally Zlín nell stagione tra ERC e MČR. La Kresta Racing di Roman Kresta si occuperà della gestione della loro Rally2, una ŠKODA Fabia R5 Evo.

L’Azores Rallye è previsto su terra il 26-28 marzo con PS incredibili come la Sete Cidades, che sarà quella decisiva per le sorti della gara. Mareš e Hloušek chiusero al terzo posto in ERC3 Junior nel 2017 questo evento.

Lo sapevate?
Mareš ha battuto Chris Ingram in ERC1 Junior per 0″3 al Barum Czech Rally Zlín aggiudicandosi i 100.000€ di premio.