Official Series Partners

News

Missione compiuta: Røkland correrà in ERC3 Junior

2019-03-04T09:00:04+01:00Marzo 4th, 2019|2019|

Steve Røkland correrà nel FIA European Rally Championship per la stagione 2019 con l’ambizione di conquistare la vetta della Classe ERC3 Junior al volante della sua nuova Ford Fiesta R2.

Il 26enne, che verrà affiancato da Marius Fuglerud, punta così a poter guidare la ŠKODA Fabia R5 della Motorsport Italia in due eventi del 2020.

“L’ERC è un bel campionato con grandi rally e competizione di alto livello”, ha detto il norvegese, che in carriera ha già due podi in ERC Junior.

Røkland al momento ha messo insieme il budget per prendere parte a tre gare, anche se il suo obiettivo per l’ERC3 Junior è farne almeno cinque delle sei in programma (considerando che andranno fatti due scarti sul totale).

“Spero di riuscirci per poter lottare per il titolo. Conosco la maggior parte dei rally e posso imparare di più nelle ricognizioni. L’unica incognita, semmai, è il Rally Liepāja, che lo feci su neve tempo fa”.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore ERC: “Il ritorno di Steve è una bellissima notizia, in passato ha dimostrato di avere talento con ottime prestazioni e l’esperienza accumulata nel 2016 possono renderlo migliore”.

Røkland ha vinto il FIA Celtic Rally Trophy ERT Junior nel 2018 e agguantanto un successo nel campionato britannico. Nel 2014 e nel 2016 si è imposto in Class 1 in Norvegia.

Il nordico avrà la stessa auto di Erik Cais, quella Fiesta costruita da M-Sport Poland dotata di 200CV, motore EcoBoost e con nuove sospensioni, telaio e cambio.