Munster: "L'esperienza in ERC Junior sarà utilissima"

2019-08-27T18:00:50+02:00Agosto 27th, 2019|2019, Barum Czech Rally Zlín|

L’esperienza messa in cascina nel 2019 in FIA ERC3 Junior Championship tornerà molto utile a Grégoire Munster per il prosieguo della sua carriera.

Dopo essersi ritirato dal Barum Czech Rally Zlín per un problema tecnico, il pilota della Opel ha comunque pensieri positivi su questa annata.

“Prima di venire qui avevamo fatto dei bei rally in Finlandia e Germania, ma nella Tappa 1 i tempi non erano competitivi. Non mi sentivo a mio agio con il set-up della macchina e la cosa non ci ha aiutato a trovare confidenza, avevo l’impressione di andare troppo forte, invece eravamo lenti – dice il belga – Per avere lo stesso ritmo degli altri avrei dovuto prendere molti più rischi. Nel pomeriggio di sabato le cose sono andate un po’ meglio, mentre domenica ho cambiato l’assetto e tutto è immediatamente migliorato. Purtroppo dopo tre PS si è rotto l’alternatore, un po’ come accaduto alle Azzorre. Non è mai bello ritirarsi per un problema meccanico, ma sono cose che succedono quando sei in macchina. Non è il modo che volevamo per concludere la stagione nell’ERC, non è stata perfetta, ma abbiamo fatto esperienza e questo è tutto un guadagno per noi”.