Back

News

Problemi per Tsouloftas al Cyprus Rally

Problemi per Tsouloftas al Cyprus Rally

18/06/2017 10:12

Dopo aver sognato il suo primo podio nel FIA European Rally Championship, Alexandros Tsouloftas vede sfumare tutto per via di una doppia foratura accusata nella PS10 di Cipro.

L’idolo locale è incappato nel problema lungo i 23,43km della “Cytanet Avdelero”, perdendo oltre 10′ e scivolando fuori dalla Top10.

“C’era una grossa roccia in strada e ho forato due gomme – ha detto arrabbiato il cipriota – Non ho potuto evitarla, ma sarebbe andate anche peggio forse”.

Questo ha consentito a Simos Galatariotis e Panikos Polykarpou di issarsi sul podio, con Christos Demosthenous e Albert von Thurn und Taxis a completare la Top5.

Kajetan Kajetanowicz è ripartito per la seconda tappa e ha vinto entrambe le prove con la Ford Fiesta R5 del LOTOS Rally Team. Anche Nikolay Gryazin è tornato in azione, ma ha avuto qualche problema in più.

“Nella parte su asfalto il motore non andava bene – ha spiegato il ragazzo della Sports Racing Technologies – Sono riuscito a ripartire, ma in una curva a sinistra lenta sono mancati i freni. Ora proveremo a riparare il tutto”.

Dopo i 30′ di sosta in servizio a Nicosia, si ripartirà con la PS11 “Psaltis Eneos Yeri” alle 12;16 locali.

Tibor Érdi Jr si sta preparando per il prossimo appuntamento del FIA European Rally Championship, il Rally Rzeszow.

Mancano poco più di 30 giorni al prossimo round del FIA European Rally Championship che si terrà in Polonia dal 3 al 5 agosto, ma ormai è già tutto pronto.

Albert von Thurn und Taxis ha centrato la sua prima Top5 nel FIA European Rally Championship dopo averla sfiorata al SEAJETS Acropolis Rally.

Il Castrol Ford Team Turkey ha centrato una bella doppietta al Cyprus Rally.

Nasser Al-Attiyah sarà il protagonista della puntata di ERC All Access, in programma su Eurosport questa settimana.

Kajetan Kajetanowicz si presenterà al via del prossimo evento del FIA European Rally Championship con 14 punti di ritardo dal leader Bruno Magalhães grazie alla vittoria ottenuta nella seconda tappa del Cyprus Rally.