Official Series Partners

News

Problemi per Tsouloftas al Cyprus Rally

2017-06-18T00:00:00+02:00 giugno 18th, 2017|2017|

Dopo aver sognato il suo primo podio nel FIA European Rally Championship, Alexandros Tsouloftas vede sfumare tutto per via di una doppia foratura accusata nella PS10 di Cipro.

L’idolo locale è incappato nel problema lungo i 23,43km della “Cytanet Avdelero”, perdendo oltre 10′ e scivolando fuori dalla Top10.

“C’era una grossa roccia in strada e ho forato due gomme – ha detto arrabbiato il cipriota – Non ho potuto evitarla, ma sarebbe andate anche peggio forse”.

Questo ha consentito a Simos Galatariotis e Panikos Polykarpou di issarsi sul podio, con Christos Demosthenous e Albert von Thurn und Taxis a completare la Top5.

Kajetan Kajetanowicz è ripartito per la seconda tappa e ha vinto entrambe le prove con la Ford Fiesta R5 del LOTOS Rally Team. Anche Nikolay Gryazin è tornato in azione, ma ha avuto qualche problema in più.

“Nella parte su asfalto il motore non andava bene – ha spiegato il ragazzo della Sports Racing Technologies – Sono riuscito a ripartire, ma in una curva a sinistra lenta sono mancati i freni. Ora proveremo a riparare il tutto”.

Dopo i 30′ di sosta in servizio a Nicosia, si ripartirà con la PS11 “Psaltis Eneos Yeri” alle 12;16 locali.