Rally Hungary: il percorso

2021-10-20T08:51:54+02:00Ottobre 18th, 2021|2021, Rally Hungary|

I piloti del FIA European Rally Championship si preparano per il Rally Hungary: ecco cosa ci aspetta.

Venerdì 22 ottobre: Non c’è tempo per riposare al Rally d’Ungheria, con la superspeciale d’apertura sulla pista da rallycross del Rabócsiring a Máriapócs che si svolge al termine di una giornata intensa, che inizia con una mattinata di ricognizione seguita da prove libere, qualifica e shakedown, che è per i piloti non prioritari. Gli equipaggi si riuniranno fuori dal municipio di Nyíregyháza per la partenza cerimoniale dalle 18.00 ora locale prima che la SSS “Rabócsiring” prenda il via alle 19.03.

Sabato 23 ottobre: Dopo l’azione del venerdì sera al Rabócsiring, il sabato inizia con la prima delle due “Újhuta” alle 9;05. Poi si parte per la “Füzér-Abaújvár”, la PS più a nord dell’evento e la più lunga con i suoi 23,50 km, seguita dalla “Mád-Disznóko” attraverso i vigneti. Dopo il servizio a Nyíregyháza, le PS del mattino vengono ripetute nel pomeriggio, con la prima auto attesa al servizio di fine giornata alle 17;18. La PS4 “Mád-Disznóko 1”, e la PS6 “Füzér-Abaújvár”, saranno entrambe mostrate in diretta su Facebook e YouTube.

Domenica 24 ottobre: la prima delle tre prove, la “Erdobénye” di 13,50 chilometri, è la PS d’apertura di domenica. Situata a nord-ovest di Nyíregyháza, la PS di 13,50 chilometri è seguita dai 10,85 chilometri della “Fóny”, anch’essa utilizzata tre volte durante la giornata. Un unico passaggio sulla “Nyíregyháza-Városi”, prova stradale di 5,78 chilometri, è la successiva, con doppie “Erdobénye” e “Fóny” al pomeriggio dopo il servizio di mezzogiorno a Nyíregyháza. L’arrivo è previsto alle 19.04 davanti al municipio di Nyíregyháza. La PS11 (Erdobénye 2), la PS13 (Erdobénye 3) e la PS14 (Fóny 3) andranno in diretta su Facebook e YouTube.