Solans: "Bel passo e buon potenziale"

2021-11-30T06:00:00+01:00Novembre 30th, 2021|2021, Rally Islas Canarias|

Nil Solans nel round decisivo del Campionato Europeo Rally FIA 2021 ha vinto una PS, poi si è dovuto improvvisare meccanico.

Alle Canarie, dopo aver eguagliato il crono di Alexey Lukyanuk nella PS14, lo spagnolo era a 9″4 secondi da Iván Ares nella battaglia per il sesto posto, ma un incidente contro un muretto nella prova successiva ha lasciato la sua Hyundai i20 R5 parecchio danneggiata.

“Abbiamo toccato qualcosa all’esterno e rotto la ruota posteriore, dopo di che colpito una barriera”, ha detto il pilota del Team MFR Tyres.

Piuttosto che rinunciare, Solans e il co-pilota Marc Martí hanno sistemato alla meglio la loro auto raggiungendo il traguardo in 12a piazza dietro Albert von Thurn und Taxis, accusando anche un problema al servosterzo nel finale.

“Abbiamo vinto una PS spingendo per tutto il giorno. Abbiamo fatto molti miglioramenti, anche se con alcuni problemi alla fine della giornata. Possiamo essere orgogliosi dei progressi”.

“Siamo felici del ritmo che abbiamo raggiunto questo fine settimana. Era il primo rally con questa macchina e con le gomme MRF. Ci è voluto un po’ di tempo per prendere confidenza, ma possiamo stare al passo ed è stato un buon fine settimana. Vorrei ringraziare tutti alla MRF Tyres per l’opportunità”.