Official Series Partners

News

Tanti protagonisti fra gli iscritti per l'Azores Rallye

2019-03-13T12:00:18+02:00Marzo 13th, 2019|2019, Azores Airlines Rallye|

La stagione 2019 del FIA European Rally Championship comincerà con l’Azores Rallye, di cui è stata pubblicata la entry list dagli organizzatori.

Alexey Lukyanuk e Alexey Arnautov sono i primissimi a guidare il battaglione delle 21 R5 formato da Citroën, Ford, Hyundai, ŠKODA e Volkswagen, 18 delle quali saranno condotte dai ragazzi dell’ERC1 Junior provenienti da Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Polonia e Portogallo.

ERC Junior in corsa per la vittoria
18 ragazzi della categoria giovani daranno l’assalto al successo assoluto, mentre 12 sono quelli dell’ERC3 Junior Championship per le vetture R2. Fra i nomi altisonanti abbiamo il cipriota Alex Tsouloftas, il portoghese Pedro Almeida, il ceco Jan Talaš, il tedesco Roman Schwedt e lo svedese Elias Lundberg (Campione 2018 in ADAC Opel Rallye Cup).

Grande battaglia fra le R5
La Volkswagen debutta nella serie con Marijan Griebel e Norbert Herczig, entrambe gestite dalla Baumschlager Rallye & Racing. Alexey Lukyanuk, Mattias Adielsson e Bernardo Sousa guideranno le Citroën C3 R5, mentre Pierre-Louis Loubet (Team OSCARO), Ricardo Moura, Łukasz Habaj e Chris Ingram sono fra le 13 ŠKODA Fabia R5. Bruno Magalhães è invece il portacolori Hyundai con la i20 R5, mentre Miguel Correia avrà una Ford Fiesta R5.

Attenzione alle lotte in ERC2 ed ERC3
La Classe produzione sarà una bagarre tra Juan Carlos Alonso, Luís Pimentel e Sergei Remennik, mentre in casa Peugeot Rally Academy schierano Catie Munnings e Yohan Rossel in ERC3 per vedersela contro Sean Johnston e Dmitriy Myachin.

ERC Nations’ Cup più ampia nel 2019
ACCR Czech Team, ADAC Opel Rallye Junior Team, Sweden National Team, Rally Team Spain e FPAK Portugal Team sono le squadre che competeranno per la vittoria in ERC Nations’ Cup.

L’Azores Rallye è in programma il 21-23 marzo.

Cliccate qui per vedere la lista iscritti completa.

*Soggetto a conferma FIA