Tempi duri per i cechi in ERC3 Junior

2019-05-31T06:00:02+02:00Maggio 31st, 2019|2019, Rally Liepāja|

Dominik Brož ed Erik Cais non hanno avuto molta fortuna in FIA ERC3 Junior Championship dato che entrambi si sono ritirati dal Rally Liepāja.

Brož è finito fuori nella PS7 capottandosi, così come Cais un paio di prove dopo, lasciando a bocca asciutta l’ACCR Czech Rally Team.

“Nelle PS veloci ci siamo divertiti e le note erano buone, infatti non ho commesso errori – ha detto Brož – Gli altri erano più veloci perché hanno fatto il rally lo scorso anno, mentre noi no, per questo perdevo, non avevo esperienza. Nella PS7 sono arrivato in una curva a destra troppo veloce, siamo finiti in un prato, ma non ho visto il fosso e l’ho preso capottandomi due volte. I rally sono così. Ora dovrò fare un sacco di lavoro per sistemarla, dato che la prossima settimana la debbo noleggiare ad un cliente in Repubblica Ceca”.

Cais ha aggiunto: “Dopo l’incidente dei test ero un po’ impaurito e non avevo la confidenza. Ho provato a tenere buone linee e ad ascoltare le note. Il botto è stato in una curva a sinistra, ci sono arrivato troppo veloce da una a destra; ho tentato di andare dritto, ma ho colpito qualcosa e ci siamo capottati tre o quattro volte. E’ stata una sfortuna che ci siamo tirati dietro per tutto il weekend”.

Foto: Dominik Brož