Official Series Partners

News

Von Thurn und Taxis punta ad una avventura tutta asfaltata

2020-06-18T06:00:39+02:00Giugno 18th, 2020|2020|

Albert von Thurn und Taxis ha rivelato i suoi nuovi programmi per il FIA European Rally Championship 2020.

Il tedesco è stato ospite di ERC The Stage ieri sera, dove ha detto che la sua intenzione è di correre solo su asfalto.

“Sarà un campionato particolare quest’anno – ha detto al talk show del FIA European Rally Championship il Principe – Tutti i calendari sono cambiati, per cui abbiamo deciso di correre solo le gare su asfalto. Mi mancherà la terra, ovviamente, ma credo che questa sia la scelta più giusta per giocarci le nostre chance”.

“E’ una questione di preparazione, ho avuto dei problemi fin dall’inizio sinceramente. Con tutti i cambiamenti mi sono dovuto riorganizzare e ho avuto qualche difficoltà. Bisogna prepararsi bene sia per la terra che per l’asfalto. E sul primo fondo, anche nei test non ho mai trovato qualcosa che funzionasse bene”.

“L’anno scorso non ho trovato delle specifiche adatte, infatti ho saltato il Liepāja per quello. E anche stavolta non andrò perché a quelle velocità, in quarta e quinta, se non sei preparato si rischia troppo”.

Von Thurn und Taxis anche nel 2020 guiderà la Škoda Fabia R5 gommata Pirelli della Baumschlager Rallye & Racing, a cominciare dal Rally di Roma Capitale per il quale si allenerà con il Rally Bohemia del 10-12 luglio.